Museo dei Cosmonauti di Mosca, spazio russo

di
Il Moonrover Sovietico al museo dei Cosmonauti di Mosca © Petar Milošević

Il Moonrover Sovietico al museo dei Cosmonauti di Mosca © Petar Milošević

Dedicato all’esplorazione spaziale, il museo dei Cosmonauti di Mosca, si trova a nord est della capitale russa. Allocato nella base del Monumento ai conquistatori del cosmo, ha al suo interno 85 mila oggetti che ogni anno vengono visti dai 300 mila visitatori.

Nel museo dei Cosmonauti di Mosca, le opere e le riproduzioni spiegano e raccontano la storia del volo e dell’esplorazione spaziale, dell’astronomia, della tecnologia legate al mondo dei pianeti e delle stelle.

Il museo dei Cosmonauti di Mosca fu inaugurato il 10 aprile 1981 per commemorare il XX anniversario del giorno in cui Yuri Gagarin diventò il primo uomo a raggiungere lo spazio intorno alla Terra.

Prima il museo dei Cosmonauti di Mosca era focalizzato solo sul programma spaziale sovietico. Dopo tre anni di lavori per l’ampliamento della struttura, il centro fu riaperto nel 2009: e oggi ospita nuove sezioni dedicati ai programmi spaziali statunitensi, europei, cinesi e l’ISS.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Museo dei Cosmonauti di Mosca, spazio russo"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...