La Casetta di Pietro il Grande a San Pietroburgo

di
Casetta di Pietro il Grande, San Pietroburgo

Casetta di Pietro il Grande, San Pietroburgo

La Casetta di Pietro il Grande è una capanna in legno, considerata il primo “palazzo” dello zar Pietro a San Pietroburgo. È un prezioso monumento nazionale: durante la Seconda guerra mondiale i suoi cimeli vennero sottratti e la casa fu camuffata per proteggerla.

La Casetta di Pietro il Grande fu costruita in tre giorni nel maggio 1703, dai soldati del Reggimento Semyonovskiy. Il disegno è un mix di una isba – tradizionale casa di campagna russa tipica del XVII secolo – e il Barocco olandese amato dallo zar.

La Casetta di Pietro il Grande misura 60 metri e ha tre stanze. Il futuro sovrano la occupò dal 1703 al 1708 mentre dirigeva la costruzione della nuova città imperiale e della Fortezza di San Pietro e San Paolo. Ancora oggi è un’importante meta turistica.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "La Casetta di Pietro il Grande a San Pietroburgo"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...